Hall of Fame del Calcio Italiano

halloffame-figc

Un premio ai magnifici del calcio

La “Hall of Fame del calcio italiano” è il riconoscimento istituito nel 2011 da Fondazione Museo del Calcio e FIGC per celebrare i giocatori che hanno lasciato un segno indelebile nella storia del calcio italiano. La “Hall of Fame del calcio italiano” ha la sua sede all’interno della sala conferenze del Museo del Calcio, dove sono conservati i cimeli donati dai campioni che ne fanno parte.
La Giuria, chiamata ogni anno ad eleggere i componenti della Hall of Fame, è composta dai direttori delle principali testate giornalistiche sportive, e sceglie un vincitore per ognuna delle seguenti categorie: Giocatore italiano, Giocatore straniero (ritirato da almeno due stagioni e che abbia giocato in Italia almeno per cinque campionati), Veterano italiano (ritirato da almeno 25 anni), Allenatore italiano, Dirigente italiano, Arbitro italiano, Calcio femminile (categoria inserita a partire dall’edizione del 2014), Riconoscimenti alla memoria (campioni del passato ormai scomparsi).
Nel corso della cerimonia annuale, i premiati consegnano un ricordo della loro carriera che va ad aggiungersi alla collezione custodita all’interno del Museo del Calcio.

enter Hall of Fame – Edizione 2011
enter Hall of Fame – Edizione 2012
enter Hall of Fame - Edizione 2013
enter Hall of Fame - Edizione 2014
enter Hall of Fame - Edizione 2015
enter Hall of Fame - Edizione 2016
enter Hall of Fame - Edizione 2017
Pin It

figc.it nuovo ghinea assoallenatori.it

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione.

Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo

I cookies sono necessari per questo sito internet per funzionare correttamente.Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy che si applica alla navigazione del Sito e alla fruizione dei servizi od altre funzionalità offerte sul Sito. La Privacy Policy e la Cookies Policy del sito sono state aggiornate alle disposizioni dell’art. 13 del nuovo regolamento europeo 679/2016 (GDPR). Utilizzando questo sito stai accettando la privacy policy e utilizzo dei cookies.

La Fondazione Museo del Calcio garantisce il rispetto del nuovo regolmento europeo 679/2016 GDPR in materia di protezione dei dati personali. Privacy policy

La Fondazione Museo del Calcio utilizza dei cookies per questo sito internet. I cookies sono necessari per questo sito internet per farlo funzionare correttamente. Cookies policy

EU regolamento generale sulla protezione dei dati (EU-RGPD)