La maglia di Burgnich esposta a Roma

In occasione della mostra “Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo”, presso il museo di Roma in Trastevere, la Fondazione Museo del Calcio ha concesso in prestito la maglia azzurra indossata da Tarcisio Burgnich nelle fasi finali del Campionato d’Europa 1968 disputato in Italia e vinto dalla formazione allenata da Ferruccio Valcareggi.

La mostra, organizzata dall’Agenzia Giornalistica Italia in occasione del cinquantesimo anniversario del 1968, raccoglie principalmente fotografie, filmati e prime pagine di quotidiani, oltre alle reliquie sportive quali la coppa vinta dalla nazionale ai campionati europei, la fiaccola delle olimpiadi di Città del Messico e la già citata maglia del numero 5 azzurro; tutto questo verrà utilizzato per raccontare attraverso la cronaca, gli usi, i costumi e le tradizioni, i grandi eventi che caratterizzarono quell’anno, facendo immergere il pubblico in questo lungo e intenso viaggio nell’Italia del ’68.


L’iniziativa nasce da un’idea di Riccardo Luna, direttore dell’Agi, supportato da importanti associazioni, testate giornalistiche e fondazioni (tra cui la Fondazione Museo del Calcio), Il quale intende delineare un vero e proprio percorso nell’Italia del periodo: un racconto di immagini e video del Paese di quegli anni per rivivere, ricordare e ristudiare quella storia.
La mostra si terrà dal 5 maggio al 2 settembre 2018 dal martedì alla domenica dalle ore 10 fino alle ore 20, al museo di Trastevere a Roma.

 

Pin It

figc.it nuovo ghinea assoallenatori.it

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione.

Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo

I cookies sono necessari per questo sito internet per funzionare correttamente.Gli utenti sono invitati a leggere la Privacy Policy e la Cookies Policy che si applica alla navigazione del Sito e alla fruizione dei servizi od altre funzionalità offerte sul Sito. La Privacy Policy e la Cookies Policy del sito sono state aggiornate alle disposizioni dell’art. 13 del nuovo regolamento europeo 679/2016 (GDPR). Utilizzando questo sito stai accettando la privacy policy e utilizzo dei cookies.

La Fondazione Museo del Calcio garantisce il rispetto del nuovo regolmento europeo 679/2016 GDPR in materia di protezione dei dati personali. Privacy policy

La Fondazione Museo del Calcio utilizza dei cookies per questo sito internet. I cookies sono necessari per questo sito internet per farlo funzionare correttamente. Cookies policy

EU regolamento generale sulla protezione dei dati (EU-RGPD)